NICOLOSI

La Porta dell'Etna

itzh-TWenfrdejarues

Nicolosi Città dei Motori

unesco
ETNA

 

FacebookTwitterPinterestNicolosi Etna Google PlusNicolosi Etna Foursquare
Pin It

Beato Card. Giuseppe Benedetto Dusmet

Giuseppe Benedetto Dusmet (Palermo, 15 Agosto 1818 - Catania, 4 aprile 1894), fu nominato Arcivescovo di Catania nel 1867 da Papa Pio IX e successivamente Processione Cardinale Dusmet Nicolosinominato Cardinale di Catania da Papa Leone XIII. Il 25 settembre 1988 il Papa Giovanni Paolo II lo proclamò beato. In quell'occasione la salma, ancora intatta, fu ricomposta in un'urna e posta sotto l'altare della Vergine Maria, nella cattedrale di Catania.

Il legame fra il popolo di Nicolosi e il Cardinale Dusmet è sempre stato intenso e legato soprattutto all'eruzione del 1886, quando il fronte lavico minacciava da vicino il centro abitato del paese.

Il Cardinale, allora Arcivescovo di Catania, portò in processione il velo di Sant'Agata e, nonostante le previsioni contrarie, la lava si fermò grazie all'intercessione di Sant'Agata e alla preghiera del "santo cardinale".

Nicolosi si mantenne sempre grata alCardinale Dusmet Cardinale: il Consiglio Comunale nella seduta dell'8 luglio lo ringraziò ufficialmente e subito dopo la sua morte gli dedicò una strada. Oggi, proprio nel punto dove il fronte lavico si arrestò, in memoria dello straordinario miracolo, sorge l'altarino in onore di Sant'Agata, voluto dallo stesso Cardinale, e fuori dalla cappella è presente una statua in onore del Cardinale Dusmet. 

Anche l'Istituto Comprensivo Statale di Nicolosi (scuola dell'infansia, elementare e secondaria di primo grado) è intitolato proprio al Beato Cardinale Dusmet. 

 

 

Per maggiori informazioni sul legame fra Nicolosi e il Beato Card. Dusmet vedi l'opera di Carlo Rapicavoli disponibile quiCardinale Dusmet

 

 

 

Comments powered by CComment