NICOLOSI

La Porta dell'Etna

Italian Chinese (Traditional) English French German Japanese Russian Spanish

Nicolosi Città dei Motori

unesco
ETNA

 

FacebookTwitterPinterestNicolosi Etna Google PlusNicolosi Etna Foursquare
Pin It

L'Etna è ufficialmente patrimonio dell'Unesco

Etna Unesco Patrimonio dell'Umanità

21 Giugno 2013: Il Vulcano attivo più alto d'Europa, è da oggi, "Patrimonio mondiale dell'Umanità" o meglio "Patrimonio naturale dell'Umanità". Il Comitato esecutivo dell'Unesco riunito a Phnom Penh (Cambogia) per decidere l'iscrizione nella sua lista di 31 luoghi di interesse naturale o artificiale ha inserito ufficialmente l'Etna nella lista dei siti considerati "Patrimonio mondiale dell'umanità" definendolo come «Uno dei vulcani più emblematici ed attivi del mondo con «una delle storie documentate di vulcanismo più lunghe del mondo» da oltre 2.700 anni. Questo è l'Etna secondo l'Unesco che, riunitosi nella sua sessione annuale nella capitale cambogiana Phnom Penh ha sottolineato ancora come «I crateri della vetta, i coni di cenere, le colate e le grotte di lava e la depressione della Valle del Bove ne fanno una destinazione privilegiata per la ricerca e per l'istruzione». L'Unesco riconosce che «La sua notorietà, la sua importanza scientifica e i suoi valori culturali e pedagogici sono d'importanza mondiale». 

  Secondo il ministero dell'Ambiente si tratta di «un risultato importante che riconosce l'unicità del patrimonio naturale italiano, il Etna Patrimonio Unesco valore delle politiche nazionali di conservazione e il lavoro svolto negli ultimi anni dal Parco dell'Etna e dal Ministero dell'Ambiente, che nel gennaio 2012 ne ha patrocinato la candidatura. 

 Il riconoscimento Unesco, come è già avvenuto recentemente con le Dolomiti, è un'opportunità per il nostro Paese per coniugare la tutela dell'ambiente con la valorizzazione del territorio, investendo così nello sviluppo sostenibile, la strada che dobbiamo percorrere».

 Fino ad ora sono 962 i siti iscritti in 157 paesi. Tra i siti che hanno chiesto l'ammissione per il loro «valore universale eccezionale». L'Etna è il quarto patrimonio mondiale italiano iscritto per criteri naturali, dopo le isole Eolie, il monte San Giorgio e le Dolomiti.

Etna, Unesco, Patrimonio, Mondiale, Naturale, Umanità, Vulcano, Europa, Parco dell'Etna



Comments powered by CComment