NICOLOSI

La Porta dell'Etna

itzh-TWenfrdejarues

Nicolosi Città dei Motori

unesco
ETNA

 

FacebookTwitterPinterestNicolosi Etna Google PlusNicolosi Etna Foursquare
Pin It

Chiesa Anime del Purgatorio

Nella Chiesa delle "Anime del Purgatorio" si venera un quadro del '700 anime del purgatorioignoto che raffigura le Anime Sante del Purgatorio. La Chiesa si trova in prossimità dell'incrocio tra via F.lli Gemmellaro e via Cesare Battisti, lungo l'antica via di comunicazione con Belpasso e Pedara. La Chiesa è nota anche come Chiesa dei Santi Cosma e Damiano, ai quali era originariamente dedicata.
Fù distrutta, come le altre chiese del paese, dalla devastante eruzione del 1669 ma venne ricostruita nello stesso luogo nei primi anni del secolo successivo, utilizzando i materiali della precedente costruzione. 
La chiesetta segnava, sia prima del 1669 sia dopo la ricostruzione, il confine est del paese e, pur facendo parte delle Chiese del Casale, essa era in realtà la cappella gentilizia della famiglia Gemmellaro, la cui abitazione sorge infatti addossata alla Chiesa stessa.

L'interno della Chiesa presentava originariamente un soffitto in calce e canne coprente un tetto a due falde; il pavimento era di mattonelle di argilla cotta, come l'altare. Recentemente quest'ultimo è stato sostituito da un altare eseguito secondo la moderna tecnica di animedelpurgatorio chiesa nicolosilavorazione della pietra lavica. Di un certo rilievo il gruppo di sculture in gesso del Pappalardo ed anche una statua lignea raffigurante San Michele. All'interno si possono ammirare un'antica acquasantiera in pietra lavica, un quadretto dedicato ai Santi Cosma e Damiano, due dipinti su tela ad olio raffiguranti uno la morte del giusto (o buona morte) e l'altro la morte del peccatore (o cattiva morte) entrambi realizzati da Fra Felice da Sambuca al secolo Gioacchino Viscosi (1734-1805) di scuola del Greco.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



ozio_gallery_nano




 

 

 

 

 

 

Comments powered by CComment