NICOLOSI

La Porta dell'Etna

itzh-TWenfrdejarues

Nicolosi Città dei Motori

unesco
ETNA

 

FacebookTwitterPinterestNicolosi Etna Google PlusNicolosi Etna Foursquare
Pin It

Sci di fondo sull'Etna

 Lo sci di fondo sull'Etna, rispetto allo sci alpinismo e allo sci da discesa rappresenta uno sport che offre sicuramente maggiori possibilità di spaziare all'interno del territorio del parco poiché non richiede la presenza e il funzionamento di impianti di risalita. Infatti, gli amanti di questo sport possono scegliere Sci di Fondo Nicolosise praticarlo nei percorsi appositamente adibiti a tale scopo oppure effettuare delle vere e proprie escursioni seguendo i percorsi naturalistici designati dalla forestale e dall'Ente Parco dell'Etna. Generalmente l'innevamento adeguato per permettere di sciare è presente a partire da quota 1800 mt. in su. A queste altitudini risulta molto piacevole scivolare tra i folti boschi di pini e betulle che si alternano a spazi aperti. I principali luoghi dove è possibile esercitare tale sport sono Piano Vetore (Etna Sud) e Piano Provenzana (Etna Nord). Da qualche anno è presente un nuovo anello nel territorio di Maletto (Etna Nord) anche se difficilmente raggiungibile. 

PIANO VETORE

L' attività sciistica sull'Etna si svolge essenzialmente sulle splendide piste di fondo in località "Piano Vetore" sul versante sud del vulcano a pochi Km dal Piazzale Rifugio Sapienza, per un totale di 10 Km di pista percorribile. In tale località, che si trova nel territorio dei Comuni di Ragalna e Belpasso a confine con il Comune di Nicolosi, a 1680 m. s.l.m. circa, si trovano 2 piste di fondo gestite dalla società nicolosita U.S. Nicolosi. Unione Sportiva NicolosiLa prima pista è formata da due anelli lunghi rispettivamente 2,5 Km, difficoltà Bassa, e 5,0 Km, difficoltà Media. Su questa pista sono collocati gli spogliatoi della società ed il box per il battipista e la motoslitta, nonchè la Scuola di Sci con il noleggio attrezzature da fondo (Rent & Go). La seconda pista è a poca distanza dalla prima e la si può raggiungere anche con gli sci; essa si snodava tra la vegetazione del demanio forestale di "San Giovanni Cualberto" per una lunghezza di Km 5,0 e con una difficoltà Medio - Alta,Cartina Pista Piano Vetore by Mario Scuderi anche se adesso è stata ritracciata a causa di una colata lavica che l'ha attraversata nel 2001 cambiandone la morfologia. Quest'ultima pista resta comunque magnifica dal punto di vista paesaggistico ed offre la possibilità di fare anche lunghe passeggiate sugli sci immersi nella natura. La pista di San Giovanni Gualberto è conosciuta anche col nome della zona in cui insiste, ossia la zona del "Giardino Botanico Nuova Gussonea", proprio perché al suo interno ospita il giardino botanico. 

Chi volesse affrontare un percorso volto più all'escursionismo, in contrada Milia, può lasciare l'auto di fronte al cancello del demanio forestale e immettersi nella strada che porta verso il giardino botanico Nuova Gussonea. Proseguendo la strada che purtroppo non risulta essere segnata si può raggiungere il rifugio Galvarina e da qui percorrere l'intera pista altomontana che in totale copre una lunghezza di 45 Km e che permette di compiere un periplo completo intorno al vulcano percorrendo un sentiero di terra battuta rossa (si spera coperto di neve).

LA SCUOLA ITALIANA SCI DI FONDO ETNA-BELPASSO 

A Piano Vetore, in territorio di Belpasso, è presenta la scuola italiana sci di fondo Etna-Belpasso che mette a disposizione degli amanti della montagna lezioni con maestri federali, nolo di sci e attrezzatura completa e nolo ciaspole.

COME RAGGIUNGERE "PIANO VETORE"

Dal paese di Nicolosi, percorrere la SP 92 "Nicolosi-Etna" in direzione Rifugio Sapienza (Etna Sud). Al Km 14 all'altezza del bivio, svoltare a sinistra come indicato dall'apposito cartello seguendo le indicazioni per il "Grande Albergo" o l'"Osservatorio astrofisico". Costeggiare l'omonimo Monte Vetore, un'antica bocca eruttiva ormai totalmente coperta di Pini. Una volta percorsi circa 500 metri, un panorama mozzafiato si aprirà innanzi ai vostri occhi, soprattutto nelle giornate più nitide: Catania e il suo interland ai vostri piedi e già in fondo il litorale che da Catania porta fino a Siracusa, passando per le baie di Brucoli e poi quella di Augusta. Dall'altra parte potrete ammirare un altro meraviglio panorama: l'Etna, così bella e imponente da darvi l'impressione di poter essere toccata con le mani. Ai piedi Piano Vetore.

PHOTOGALLERY DELL'UNIONE SPORTIVA NICOLOSI

COPPA COMUNE DI NICOLOSI

ozio_gallery_nano

Vi invitiamo a visitare il sito della U.S. Nicolosi: http://usnicolosi.altervista.org

Vi invitiamo a visitare il sito della Scuola Italiana Sci Fondo Etna-Belpasso 

 

 

Clicca qui per lo Sci di Fondo nella stazione Etna Nord - Linguaglossa (Piano Provenzana)

 

 Sciare sull'Etna

 

Comments powered by CComment